Perchè partecipare

Erasmus+ Mobilità per tirocinio è un programma di mobilità studentesca che dà la possibilità agli studenti di arricchire il proprio curriculum formativo e professionale attraverso un’esperienza lavorativa all’estero. Il tirocinio può essere svolto in qualsiasi azienda del settore pubblico (comprese le università) o privato che eserciti un’attività economica, indipendentemente dalle dimensioni, dallo status giuridico o dal settore economico di attività, compresa l’economia sociale.

La durata minima della mobilità per tirocinio all’interno del programma è di due mesi e lo studente può ricevere un contributo comunitario.

Il Bando Erasmus+ Mobilità per tirocinio è pubblicato dall’Università degli Studi del Molise con scadenza annuale.

 

Dove si può andare

È possibile svolgere il proprio tirocinio nei 28 Paesi UE e nei Paesi partecipanti Norvegia, Islanda, Turchia e FYROM.

 

 Chi può partecipare

Possono presentare domanda gli studenti iscritti:

  • almeno al secondo anno di un corso di studio di primo ciclo o ciclo unico;
  • a corsi di laurea di secondo ciclo;
  • a dottorati di ricerca dell’Università degli Studi del Molise;
  • all’ultimo anno di una laurea di I, II e III ciclo e di ciclo unico che non hanno ancora conseguito il titolo di studio alla data di pubblicazione delle graduatorie del bando Erasmus+ Mobilità per Tirocinio e che dovranno effettuare il tirocinio entro 12 mesi dalla laurea.

Attenzione: E’ possibile ripetere l’esperienza di mobilità e usufruire delle relative borse nei tre cicli di studio per un massimo di 12 mesi (360 giorni) per ciclo (24 mesi/720 giorni nel caso di cicli unici); nei 12/24 mesi sono ricomprese sia le attività di studio che di tirocinio; precedenti esperienze di mobilità effettuate nell’ambito del programma Lifelong Learning Programme, Erasmus Mundus Programme, Erasmus+ Programme vengono considerate ai fini del conteggio del periodo massimo dei 12 mesi di mobilità previsti per ogni ciclo; anche la mobilità per tirocinio effettuato da neolaureato, nell’ambito dell’Erasmus+, concorre a determinare il periodo dei 12 mesi per ciclo.

 

Quanto mi costerà

Per aiutarti a sostenere le spese di vitto, alloggio e viaggio, il programma Erasmus+ prevede una borsa di mobilità. Per maggiori informazioni relative agli importi si rimanda al bando.

 

Cosa fare per partecipare

Ogni anno viene pubblicato sull’Albo di Ateneo il bando Erasmus.
E’ online il Bando Erasmus+ Trainsheep 2017/2018 (scade il 05.10.2017).

Gli studenti iscritti al servizio di messaggistica istantanea WhatsApp riceveranno aggiornamenti in merito alle scadenze del bando.

 

A chi posso rivolgermi

È possibile consultare le Linee guida_ERASMUS_UNIMOL e/o chiedere supporto a: