L’ingegneria civile resta un settore vivo che si cimenta in sfide sempre più ambiziose arrivando a costruire edifici che oggi raggiungono gli 800 m di altezza. Costruzioni sempre più sicure (edifici, ponti, strade, dighe) anche contro fenomeni naturali come terremoti, alluvioni e frane; infrastrutture idrauliche e di trasporto sempre più funzionali che consentano una gestione delle acque, della mobilità e dell’energia in linea con le esigenze dell’ambiente; un approccio progettuale dell’architettura e dell’urbanistica in relazione al patrimonio territoriale; la salvaguardia e la conservazione dei beni architettonici e culturali. Scegliere l’Ingegneria Civile, e in particolare aderire all’offerta UNIMOL, significa volere assumere un ruolo nell’avanzamento del progresso non inteso solo come tecnologia ma anche come miglioramento della qualità della vita.
Bacheca degli avvisi
05/07/2018 - Programma Erasmus+ Traineeships A.A. 2018/2019: bando per 15 borse
22/05/2018 - Bando di collaborazione per attività di tutorato - a.a. 2018/2019

Tutte le notizie >

 

In evidenza

                   

 
  • Via De Sanctis - 86100 - Campobasso (CB)